iOS 13 e altre interessanti novità Apple dal Keynote di San Josè (California).

Arriva il dark mode per iPhone e iPad con iOS 13

La nuova modalità scura tanto attesa è arrivata. La dark mode è pensata per ridure l’affaticamento degli occhi durante l’utilizzo dei dispositivi. Sarà disponibile con iOS 13 disponibile a fine settembre  per iPhone e iPad.
Da subito saranno utilizzabili in modalità dark le App Foto, Messaggi, Mappe e note

Altre novità di iOS 13

Il FaceID sarà il 30% più veloce durante il riconoscimento facciale, nuova funzione Look Around dell’App Mappe in stile Google street view.

Siri che migliora di giorno in giorno parlerà  sempre meno in modo meccanico cercando di simulare al meglio la voce naturale si potrà parlare con siri senza il classico richiamo “Hey Siri” e potrà leggerci i messaggi in arrivo negli AirPods.

In Foto cambia la Timeline sia per le foto che i video, aggiunta la nuova modalità di editing in-app dove si potranno ruotare i video. Effetti luce nuovi in modalità ritratto e auto play automatico dei video in galleria.

Animoji arrivano alla versione 2.0 completamente ridisegnate e con l’aggiunta degli stickers, saranon utilizzabili in tutte le App dai contatti in rubrica alle varia App di messaggistica.

Nuovo utilizzo per l’Apple ID. Come con la funzione Accedi con  Google o Facebook, si potrà eseguire l’accesso alle App tramite l’Apple ID in

Ciao ciao iTunes

iTunes con 100 mila film/serietv e oltre 50 milioni di brani ci salute ed esce di scena lasciando il posto a 3 App, Apple TV, Apple Music e Apple Podcast. Cosi apple si adatta ai tempi cambiando il modo in cui fruirà la musica un po’ come Spotify.
Il cambiamento avverrà con l’arrivo del nuovo Sistema operativo MacOs Catalina.

TvOs, Tv musica e videogame

Il prossimo TvOs migliora il reparto musica, ci saranno video musicali con testi sincronizzati e supporterà i joystick di PlayStation 4 e Xbox One. TvOs abbraccia il mondo dei videogiochi, si potrà usare la Apple TV come una vera console di gioco

Mac Pro, workstation da 30.000 $

Nuovo Mac Pro con architettura interna completamente modulare e velocità di elaborazione grafica con velocità che toccano i 56 teraflops. Processore interno Xeon con 28 core e HDD fino a 1,5 TB. Potenza incredibile tramite l’utility di overclocking Afterburn di Msi il mac pro sposta 6 miliardi di pixexl al secondo. Silenziosi e consentono di lavorare a pieno regime senza interruzioni o attesa.

Per completare al meglio Mac Pro in autunno sarà disponibile il nuovo monitor con display Retina 6K con risoluzione 6016 x 3284, antiriflesso e polarizzato. Prezzo di lancio previsto 5.999 dollari.

WatchOS 6

Nuove Watch Faces in arrivo, audio libri e ascolto di sorgenti streming. Con WatchOS 6 si potranno registrare memo vocali e fare i conti con la nuova calcolatrice.

Apple Watch avrà il suo negozio per le App dedicate, gli sviluppatori potranno creare App dedicate all’Apple Watch che cosi diventerà sempre più indipendente dell’iPhone.
Per le donne nuova App Cicle Tracking per tenere traccia del ciclo mestruale. Per gli sportivi più informazioni sulle loro scampagnate con “activity trends”.

Se il rumore ambientale sarà troppo alto , Apple Watch ci avviserà per salvaguardare la salute nelle nostre orecchie.

iPadOS nasce il nuovo sistema operativo di Apple.

Nel 2019 gli iPad di staccano dall’iPhone con il proprio sistema operativo.

Sempre più mac style, gestione fiel come su mac con il finder e possibilità di leggere hard disk esterni usb. Migliorato il reparto gestione Apple Pencil con un nuovo menu ridisegnato con nuovi comnadi touch tutti da provare.

Nuovo swipe di dita per effettuare copia incolla e passaggio di dito per sottolineare il testo, reparto editing del testo sempre più curato con l possibilità dell’utilizzo anche del mouse.
Pronto per autunno e installabile dall’iPad air 2 in avanti.

Davvero tante novità introdotte dal team di sviluppatori Apple, che ne pensate?

Condividi:

Leave A Reply

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.